Potenza: Renzi, De Vincenti sarà sentito dai magistrati

(ANSA) – ROMA, 10 MAG -“De Vincenti non ha partecipato al consiglio dei ministri perché ha ricevuto comunicazione dalla Polizia per essere sentito come persona informata dai fatti dai giudici sui fatti di Potenza”. Lo dice il premier Matteo Renzi al termine del consiglio dei ministri.

Condividi: