Gb: abusi sessuali, fascicolo su Cliff Richard in procura

(ANSA) – LONDRA, 10 MAG – Si avvicina il momento della verità sui sospetti di abusi sessuali nei confronti di Cliff Richard, leggenda della musica leggera britannica, indagato dalla polizia nell’ambito di uno dei tanti dossier insabbiati nei decenni passati in Gran Bretagna su presunti reati di pedofilia o molestie su giovani attribuiti a vip del regno. La magistratura inquirente ha infatti annunciato oggi di aver ricevuto i risultati dell’inchiesta condotta dalla South Yorkshire police e averne avviato l’esame. Il fascicolo sarà “valutato con attenzione” per “stabilire se ci siano prove sufficienti per sostenere un’incriminazione nel pubblico interesse”, ha detto un funzionario del Crown Prosecution Service (Cps) citato dall’agenzia Pa. Mentre un portavoce di Richard ha fatto sapere che “sarebbe inappropriato per sir Cliff commentare la questione mentre il dossier é in fase di valutazione”. Il musicista, oggi 75enne, ha sempre negato tutti i sospetti contro di lui.

Condividi: