Calcio: Agnelli, il sesto scudetto sarebbe da leggenda

(ANSA) – ROMA, 11 MAG – L’anno prossimo la “Juventus può andare nella leggenda vincendo il sesto scudetto consecutivo e in Europa il sogno è realizzabile: abbiamo ormai una dimensione internazionale che ci consente di potercela giocare su ogni campo”. Così il presidente della Juventus Andrea Agnelli, a Vinovo, nella conferenza stampa per l’annuncio della firma del prolungamento del contratto fino al 2018 di Gigi Buffon e Andrea Barzagli. “Il quinto scudetto consecutivo – aggiunge – è motivo di enorme orgoglio e soddisfazione, ma non capiremo prima di 15-20 anni la portata dei risultati ottenuti: abbiamo scritto pagine di storia di cui non ci rendiamo ancora conto appieno. Il compito della società è crescere e abbiamo la consapevolezza di poterci confrontare a livello internazionale. Realizzare il sogno della Champions sarebbe il massimo, ma non baratto quel trofeo con quelli che abbiamo vinto. Siamo già concentrati sul prossimo obiettivo perché alla Juve è così: l’obiettivo più importante non è quello conseguito, ma il prossimo”.

Condividi: