Renzi, a Carrai un ruolo nel mio staff,nessun problema Usa

(ANSA) – ROMA, 12 MAG – “Non c’è alcun problema” con gli americani sulla nomina di Marco Carrai: “per lui si profila un ruolo di lavoro assieme a me. Non ho mai pensato a un ruolo diverso. Quello staff ha un ruolo operativo importante. In tutti i governi il team dei principali collaboratori dei capi di governo è molto importante”. Lo ha detto il premier Matteo Renzi a Porta a porta. “Definire amico d’infanzia una persona che ha creato un’azienda di big data a cui deve rinunciare se vuole venire con noi, mi pare riduttivo. Se le faccio l’elenco degli uomini del team di Obama che vengono da Chicago…”. “Sono molto orgoglioso delle nomine che abbiamo fatto finora, i risultati si vedono”.

Condividi: