Brasile: manifestazioni contro Temer a Brasilia e San Paolo

(ANSA) – SAN PAOLO, 13 MAG – Prime manifestazioni in Brasile contro il governo di Michel Temer, a poche ore dal suo insediamento. Un gruppo di attivisti che manifestava davanti al palazzo presidenziale di Planalto, a Brasilia, è stato disperso dalla polizia militare quando ha tentato di superare le transenne e avvicinarsi al palazzo. Secondo la polizia, i manifestanti erano circa 200. A loro si sono aggiunte anche un gruppo di donne che sostenevano la presidente Dilma Rousseff, sospesa dalle funzioni per 180 giorni dopo l’apertura del procedimento di impeachment. A San Paolo, alcune centinaia di manifestanti hanno bloccato l’Avenida Paulista, la principale arteria della metropoli. Secondo il segretario generale dell’Unione delle nazioni sudamericane (Unasur), l’ex presidente colombiano Ernesto Samper, la sospensione della presidente brasiliana costituisce un ”pericoloso precedente”.

Condividi: