Sindaco ideale? Giovane e non politico di professione

(ANSA) – ROMA, 13 MAG – Serio, competente, giovane e non politico di professione: è il profilo del sindaco ideale secondo un’indagine del Censis, realizzata in vista delle prossime elezioni amministrative. Per il 69,5% degli italiani il profilo ideale del sindaco da votare richiede serietà, credibilità e affidabilità. Per il 35% al primo posto viene la competenza amministrativa e gestionale. Per il 14% l’aver maturato una esperienza professionale fuori dall’ambiente politico. Per un ulteriore 14% il sindaco deve essere giovane, energico e con voglia di fare. Per il 9% non deve essere stato coinvolto con la politica del passato. E solo per il 7% il sindaco ideale dovrebbe avere esperienza politica. Il Censis lancia poi l’allarme astensionismo: alle ultime tre tornate amministrative nei sette Comuni capoluogo più grandi si sono persi oltre 1,1 milioni di elettori.

Condividi: