Boko Haram: Camerun, catturati 5 capi, addestravano kamikaze

(ANSA) – YAOUNDE, 14 MAG – Cinque leader di Boko Haram che addestravano ragazze e donne a diventare kamikaze sono stati catturati dalla forza multinazionale congiunta che combatte il sanguinario movimento estremista. Lo ha annunciato il portavoce del governo camerunense, Issa Tchiroma, spiegando che la cattura risale all’inizio del mese e che, durante l’operazione, sono stati liberati 18 donne e 28 bambini tenuti in ostaggio in un campo nella foresta di Madawaya. Gli integralisti di Boko Haram in 7 anni di attacchi ai confini di Nigeria, Camerun, Chas e Niger hanno ucciso almeno 20mila persone, stando ai dati di Amnesty International.

Condividi: