Mafia: Boschi, non sottovalutarla, rischio alto

(ANSA) – PALERMO, 14 MAG – “Stiamo attenti al rischio di abituarci alla condanna della mafia e a sottovalutare l’importanza di tenere alto il rischio, perché altrimenti cadiamo nel rischio di non parlarne più. Altrimenti ci ritroviamo un leader di un partito come Beppe Grillo che ha detto che la mafia non esiste più. E io cose del genere non voglio sentirle più”. Lo ha detto il ministro per le Riforme Maria Elena Boschi a Palermo, a Villa Magnisi, dove sta partecipando alla presentazione del libro “Sottosopra” del sottosegretario all’Istruzione Davide Faraone. “E’ nella scuola che si creano gli anticorpi alla mafia” ha aggiunto.

Condividi: