M5s: Di Maio, abbiamo applicato regole, non siamo Pd

(ANSA) – NAPOLI, 14 MAG – “Io penso che il M5S abbia semplicemente applicato una regola. Abbia fatto rispettare le regole. Avevamo un avviso di garanzia nascosto per tre mesi e questo è un dato inconfutabile. E per questa ragione noi abbiamo applicato una regola in quanto questo è il Movimento Cinque stelle e non il Partito Democratico”. Lo ha detto Luigi Di Maio, vicepresidente della Camera, a Volla (Napoli), rispondendo alle domande dei giornalisti sull’ipotesi di un’azione legale da parte di Federico Pizzarotti nei riguardi del M5S.

Condividi: