Piemonte:regionali 2010,assolta leader Pensionati per Bresso

(ANSA) – TORINO, 17 MAG – Luigina Staunovo Polacco, 74 anni, leader nazionale della Lista Pensionati e Invalidi che alle elezioni regionali del 2010 in Piemonte sostenne la candidatura di Mercedes Bresso, è stata assolta nel processo per le presunte irregolarità che avevano accompagnato l’entrata in campo della lista. Secondo il giudice monocratico Giorgio Balestretti “il fatto non sussiste”. Per la vicenda, che riguardava la presentazione della lista e la raccolta delle firme a suo sostegno, il pm Patrizia Caputo aveva chiesto l’assoluzione. “Sono molto contenta – ha detto all’ANSA Staunovo Polacco dopo la sentenza -. Qualcuno mi aveva già condannata prima ancora che si facesse il processo, mentre io mi sono affidata serenamente alla giustizia sapendo di essere innocente. Ora continuerò a battermi per i più deboli”. (ANSA).

Condividi: