Calcio: Nainggolan, se Pjanic va alla Juve non gli parlo più

(ANSA) – ROMA, 17 MAG – “Se Miralem va alla Juventus gli ho detto che non mi deve più parlare…”. Così Radja Nainggolan sulle indiscrezioni di mercato riguardanti un possibile trasferimento in bianconero dell’amico e compagno di squadra. Il centrocampista della Roma, a margine di un incontro con gli studenti di un liceo capitolino nella sede romana del Parlamento Europeo, si è soffermato anche sulla sua di situazione: “Io alla Juve? Non lo farei mai, l’ho già dichiarato 10 volte. E poi ho già detto quello che penso: voglio rimanere. Non c’è altro da aggiungere. Anche perché io posso parlare per me, poi…”. Poi il futuro del belga dipenderà anche dalle scelte che si faranno a Trigoria. Sul campionato appena concluso Nainggolan spiega che la Roma “per come si erano messe le cose può essere soddisfatta del terzo posto. Abbiamo fatto una bella rincorsa e il piazzamento finale è meritato per come abbiamo giocato l’ultima parte di stagione”.

Condividi: