Rio: atletica, Malagò fiducioso

(ANSA) – ROMA, 17 MAG – “Con l’atletica ci sono le premesse per fare una grande Olimpiade”. Queste le dichiarazioni del presidente del Coni Giovanni Malagò, nel corso della conferenza di presentazione del Golden Gala. “Ricordo, Alfio – spiega il numero uno dello sport italiano rivolgendosi al presidente della Fidal, Giomi -, la tua arrabbiatura dopo i mondiali di Pechino 2015: sembrava impossibile anche soltanto pensare di vincere medaglie. Invece ora la Federatletica è una di quelle federazioni con cui pensiamo di fare molto meglio rispetto a quattro fa”.”Stiamo lavorando nella direzione giusta e speriamo di portare a Rio una squadra competitiva”. ha detto Giomi. Nel programma del Golden Gala spicca il salto in alto dove Gianmarco Tamberi, iridato indoor, sfiderà l’ucraino Bondarenko: “Mi auguro che ci sia una curva intera a spingerlo. È un grande professionista e una grande persona – conclude Giomi – si sta preparando in maniera meticolosa e senza trascurare niente per farsi trovare pronto quando conterà”.

Condividi: