Calcio:E.League, Siviglia cerca tris, Klopp per sfatare tabù

(ANSA) – ROMA, 17 MAG – Non c’è più solo un semplice trofeo da mettere in bacheca domani sera al St. Jakob-Park di Basilea, teatro della finale di Europa League tra il ‘solito’ Siviglia (alla terza di fila e due Coppe vinte) e il Liverpool di Jurgen Klopp: che alzerà la coppa avrà infatti garantito anche l’accesso diretto alla Champions League, che magari darà meno gloria ma sicuramente moltissimi milioni. “Sono abbastanza certo che se domani non vinceremo, nessuno penserà a questa stagione in termini positivi – le parole della vigilia dell’ex tecnico del Dortmund, oggi sulla panchina dei Reds – Ma tutti noi sappiamo quanto i nostri tifosi vogliono vincere domani ma lo voglio anche io, ho già troppe medaglie d’argento a casa – dice con riferimento alle due finali perse contro il Bayern in Champions nel 2013 e in Coppa di Germania nel 2014 – Entrambe le squadre hanno meritato di arrivare fino alla finale, ora vedremo chi sarà più brava a portare a casa l’Europa League”.

Condividi: