Mattarella, priorità sono lotta a corruzione e sviluppo

(ANSA) – ROMA, 18 MAG – “Le sfide dell’oggi, sfide comuni con le quali confrontarci subito, perché domani sarà già tardi” sono queste: “l’intelligente governo di un fenomeno migratorio non transitorio ma epocale. L’esigenza di politiche economiche e sociali capaci di sostenere la crescita economica e l’occupazione. La lotta alla corruzione, che drena risorse importanti a scapito dello sviluppo”. Lo ha detto il presidente Sergio Mattarella.

Condividi: