Nascono Orti solidali per famiglie in difficoltà

(ANSA) – TREVI (PERUGIA), 18 MAG – A Borgo Trevi nascono gli “Orti Solidali della Misericordia”, progetto coordinato dalla Caritas diocesana di Spoleto-Norcia. Si tratta di un terreno riqualificato dopo essere stato inutilizzato per anni, dove sarà possibile produrre frutta e verdura al fine di sostenere la propria famiglia, di promuovere l’integrazione sociale, di offrire a disoccupati l’opportunità di formazione e di acquisizione di competenze sulla gestione e produzione di prodotti ortofrutticoli, di migliorare la condizione socio-economico-relazionale del territorio. La superficie degli Orti solidali – che saranno inaugurati sabato – è di circa 15 mila metri quadrati, 7 mila e 700 dei quali suddivisi in una quarantina di lotti da assegnare alle famiglie in difficoltà. Il resto sarà una parte destinata a giardino, un’altra verrà a frutteto e a piccolo bosco. In progetto è nato come tentativo di rappresentare in termini pratici i contenuti dell’Enciclica di Papa Francesco Laudato Sii sulla custodia del Creato.

Condividi: