Gb: regina, Paese mantenga suo ruolo

(ANSA) – LONDRA, 18 MAG – ”La Gran Bretagna mantenga il suo ruolo guida” nelle relazioni internazionali. Lo ha affermato la regina Elisabetta nel corso del Queen’s Speech a Westminster, sottolineando che Londra assicura il suo impegno, fra l’altro, nella cooperazione internazionale, nel contrasto dell’Isis e nella crisi in Ucraina. La sovrana ha fatto un solo riferimento alla Brexit, ricordando che è stato indetto il referendum del 23 giugno. Viene nuovamente rinnovata l’intenzione di arrivare ad un British Bill of Rights, una nuova carta dei diritti, con maggiori poteri per i tribunali del Regno, rispetto all’attuale Human Rights Act, che sotto i laburisti aveva di fatto recepito le regole europee sul rispetto dei diritti umani.

Condividi: