M5s, 10 punti per sradicare la corruzione nel Paese

(ANSA) – ROMA, 18 MAG -Il M5S presenta la sua “Carta dell’Onestà” per la lotta alla corruzione davanti all’ingresso della Camera a Montecitorio. Si tratta di 10 punti per un progetto di legge finalizzato a “sradicare la corruzione dal Paese”. “La corruzione è la questione morale della politica italiana. Un problema che danneggia la vita pubblica del Paese sottraendo ai cittadini all’anno circa 100 miliardi di denaro pubblico – afferma Mattia Fantinati in piazza Montecitorio – Attendiamo l’approvazione immediata del governo di questa Carta composta da 10 punti fondamentali; perché l’unico interesse che abbiamo è distruggere la corruzione, un cancro che colpisce tutti i partiti, in particolar modo il Pd”.

Condividi: