Gb: regina, riforma delle carceri senza precedenti

(ANSA) – LONDRA, 18 MAG – La riforma del governo di David Cameron per le carceri britanniche offre una autonomia ”senza precedenti”. Lo ha affermato la regina Elisabetta nel corso del Queen’s Speech a Westminster. Secondo la sovrana, per ”offrire una seconda possibilità” a chi commette un reato sarà offerta grande autonomia agli istituti detentivi, chiusi quelli inefficienti e costruite nuove strutture con innovativi programmi di reinserimento in società. Nel suo intervento, in cui vengono annunciate le proposte di legge dell’esecutivo, la sovrana ha sottolineato l’impegno a una serie di misure in ambito sociale e nel settore dell’istruzione, oltre a quelle per contrastare l’estremismo ”di qualsiasi tipo”.

Condividi: