Usa 2016: Ivanka Trump difende padre

(ANSA) – NEW YORK, 18 MAG – Ivanka Trump difende il padre Donald sull’inchiesta pubblicata dal New York Times riguardante il suo rapporto con le donne. Per la figlia del candidato repubblicano la storia è palesemente una distorsione dei fatti. “Ho trovato la cosa abbastanza inquietante, sulla base dei fatti”, ha spiegato Ivanka in un’intervista con la Cbs. “Non conosco per filo e per segno ogni rapporto che ha mio padre – ha aggiunto – ma lui non è un palpeggiatore”.

Condividi: