Mafia: Corte appello Palermo assolve Mori

(ANSA) – PALERMO, 19 MAG – La Corte d’appello di Palermo, presieduta da Salvatore Di Vitale, ha confermato la sentenza di assoluzione emessa in primo grado nei confronti dell’ex generale dei Carabinieri, Mario Mori, e del colonnello Mauro Obinu, imputati di favoreggiamento del boss Bernardo Provenzano.

Condividi: