Calcio: Pavoletti, io come Pablito? Un sogno

(ANSA) – FIRENZE, 19 MAG – “Io come Pablito Rossi e Totò Schillaci agli Europei 2016? Sarebbe un sogno”. Leonardo Pavoletti, prima volta in azzurro, se deve sognare lo fa in grande, anche se il primo obiettivo dell’attaccante del Genoa, miglior realizzatore italiano in Serie A con 14 reti, è riuscire a convincere il ct Antonio Conte a portarlo in Francia. “Ce la sto mettendo tutta per conquistarmi la fiducia del ct – ha detto Pavoletti – se non avessi subito un infortunio in questa stagione, magari sarei arrivato anche prima in azzurro. Però ho fatto questa rincorsa, se Conte ha bisogno di un attaccante io ci sono”.

Condividi: