Sisma: Salvini,famiglie in container,finti profughi in hotel

(ANSA) – BOLOGNA, 20 MAG – “Quattro anni fa, il 20 maggio, il terremoto che devastò l’Emilia. Ancora 200 famiglie nei container, lo Stato si ricorda di loro solo per le cartelle esattoriali… mentre per decine di migliaia di finti profughi hotel garantito e porte aperte. VERGOGNA!”. Così il Segretario della Lega Nord Matteo Salvini che su Facebook ha postato il video di Filippo Manvuller e Laura Badiini sugli emiliani ancora nei container. “Guardate e condividete questo video di testimonianze – scrive Salvini – (che nessun TG vi farà vedere)”. (ANSA).