Usa 2016: Trump, Cameron mi ha invitato

(ANSA) – WASHINGTON, 20 MAG – Il candidato presidenziale repubblicano in pectore, Donald Trump, ha reso noto in una intervista alla Msnbc che il premier britannico David Cameron gli ha chiesto di fargli visita due giorni fa e che lui potrebbe accettare. Un apparente segno di allentamento delle tensioni tra i due. Cameron in particolare lo aveva attaccato per la sua proposta di bandire i musulmani in Usa e per il suo sostegno alla Brexit.

Condividi: