Calcio: azzurri, Conte insiste con il 3-5-2

(ANSA) – ROMA, 20 MAG – Penultimo allenamento per gli azzurri radunati da mercoledì a Coverciano per lo stage pre-Europeo. Anche oggi Antonio Conte ha disposto i suoi con il 3-5-2 nelle esercitazioni tattiche svolte davanti ai media. Il ct ha schierato due formazioni di 10 giocatori l’una, testandoli con movimenti con e senza palla: da una parte Tonelli-Ogbonna-Astori, a centrocampo De Rossi regista con De Silvestri ed El Shaarawy sulle fasce (il capitano della Roma è stato anche testato in difesa), Florenzi e Giaccherini interni, in attacco il tandem Pellè-Eder; dall’altra Zappacosta-Izzo-Acerbi, Soriano (alternato a Jorginho) regista coadiuvato da Candreva e Bernardeschi sulle fasce e Cataldi e Benassi interni, in avanti Pavoletti-Insigne con quest’ultimo che ha fatto coppia anche con Immobile. Conte ha poi inserito anche Parolo e Borini e sollecitato tutti ad una maggiore intensità, a “non giocare morbidi e ad essere freddi”. In chiusura la rosa è stata divisa in due gruppi con partitelle su campo ridotto sette contro sette.

Condividi: