Falcone: Grasso, maxiprocesso fu momento decisivo

(ANSA) – PALERMO, 23 MAG – “La sentenza definitiva del maxiprocesso è un monumento giuridico e storico che ha dato la prova incontrovertibile dell’esistenza della mafia, delle sue regole perverse, dei suoi rapporti con la politica e l’economia”. È incentrata sull’importanza del maxiprocesso a Cosa nostra, istruito da Falcone e Borsellino, la testimonianza di Piero Grasso, presidente del Senato che fu giudice a latere del primo atto d’accusa ai boss, intervenuto alle commemorazioni del 24 esimo anniversario della strage di Capaci. La manifestazione, a cui partecipano centinaia di studenti, si tiene nel bunker dove fu celebrato il processo.

Condividi: