Europol, terroristi infiltrati nei flussi verso Ue

(ANSAmed) – BRUXELLES, 23 MAG – “I terroristi stanno usando il flusso dei migranti per infiltrarsi in Ue, non abbiamo dati su un utilizzo sistematico, ma lo stanno facendo. Per questo ufficiali di Europol stanno affiancando quelli di Frontex negli hotspot in quattro isole della Grecia, e in Sicilia. Ma sono gli Stati membri ad avere la guida di questo esercizio: sono loro a decidere cosa fare se ci sono sospetti”, così il direttore del Centro anti-terrorismo di Europol Manuel Navarrete Paniagua in un’audizione all’Europarlamento.

Condividi: