Rugby: O’Shea si presenta, ora pensiamo a vincere 6 Nazioni

(ANSA) – MILANO, 24 MAG – “Spero di fare la differenza per il movimento del rugby italiano, voglio costruire la Nazionale più forte di sempre”. Con queste parole si è presentato a Milano il nuovo ct della Nazionale azzurra di rugby, il 45enne irlandese Conor O’Shea, ex allenatore della squadra londinese degli Harlequins, guidata al primo scudetto della sua storia. “Sono fiero e onorato di aver ricevuto questa opportunità – ha spiegato O’Shea -. Per me è possibile vincere il Sei Nazioni, altrimenti non sarei nemmeno qui”.

Condividi: