Obama tende mano a Cina, ‘spero soluzione pacifica dispute’

(ANSA) – NEW YORK, 24 MAG – Barack Obama dal Vietnam tende la mano a Pechino auspicando una “pacifica risoluzione” della disputa nel Mar del Sud della Cina. “In quell’area – ha comunque sottolineato il presidente americano – gli Stati Uniti non sono parte diretta della disputa, ma saranno sempre al fianco dei loro alleati nel sostenere il principio fondamentale della liberta’ di navigazione”.

Condividi: