Cei: Galantino, su gestione soldi si gioca affidabilità

(ANSA) – ROMA, 24 MAG – Attenzione alla gestione delle risorse: l’appello arriva dal segretario generale della Cei, mons. Nunzio Galantino, il quale sottolinea quanto a questo tema sia legata l'”affidabilità” della Chiesa. Galantino ha parlato in un workshop interno dedicato alla sfida degli investimenti responsabili da parte della Chiesa. “Quello delle risorse finanziarie è un tema sensibile. Il modo in cui si amministra il denaro è diventato un indice generale dell’affidabilità della Chiesa. Quando parliamo di Gesù magari non se ne vanno per buona educazione, ma nel cuore pensano che ci ascolteranno quando avremo imparato a utilizzare bene quelle risorse”, ha affermato. “Sono convinto – ha aggiunto – che a noi i soldi servono. Non apprezzo quelle realtà, anche religiose ed ecclesiali, che pur possedendo risorse fanno di tutto per mostrare in pubblico che a loro la cosa non interessa. Apprezzo invece chi queste risorse le ha e si impegna per utilizzarle nel modo più fruttuoso per i fini che gli sono propri”.

Condividi: