Champions: questore Milano, 3 fasce sicurezza per finale

(ANSA) – MILANO, 25 MAG – “Per la finale di Champions del 28 maggio è tutto pronto, stiamo studiando da 2 mesi il piano per la sicurezza e la macchina è efficiente”. A parlare è il questore di Milano Antonio De Iesu in occasione della diffusione dei dati relativi alla sicurezza dell’ultimo anno. “Abbiamo disposto tre fasce per garantire l’incolumità di tutti: nella prima la polizia locale si occuperà della gestione del traffico nell’area, la seconda sarà immediatamente all’esterno dello stadio e prevederà il divieto di introdurre bottigliette e altri oggetti, infine la più stringente dentro lo stadio con i tornelli. Siamo moderatamente ottimisti – ha continuato il questore – poiché la tifoseria spagnola è abituata a eventi internazionali e storicamente non è caratterizzata dall’abuso di alcol”.

Condividi: