Spagna: sei agenti feriti in nuovi incidenti a Barcellona

(ANSA) – MADRID, 25 MAG – Sei agenti sono stati feriti a Barcellona nella seconda notte di scontri fra le forze di sicurezza e circa 500 manifestanti che protestavano contro lo sgombero lunedì di una ex-agenzia bancaria ‘okupata’ dal 2011. Un portavoce dei Mossos de Esquadra, la polizia regionale catalana, ha precisato che i sei agenti hanno riportato ferite senza gravità. I manifestanti per la seconda notte consecutiva si sono riuniti in plaza del Diamant, nel quartiere centrale di Gracia, vicino all’ex-agenzia bancaria, che era stata ribattezzata il ‘Banc Expropriat’. Due di loro sono riusciti ad entrare nell’edificio prima dell’intervento della polizia, che ha caricato per disperdere i manifestanti. Ci sono stati poi scontri fra gli agenti e dimostranti che hanno incendiato diversi cassonetti e lanciato sassi contro la polizia. La notte precedente i Mossos erano intervenuti per disperdere una prima manifestazione di protesta. Negli incidenti erano risultati feriti 14 agenti e un manifestante, che era stato fermato.

Condividi: