Marò: compleanno Latorre, aspetto rientro Girone

(ANSA) – BARI, 25 MAG – “Il 25 Maggio nasceva Padre Pio a cui sono molto devoto e da cui ho già negli anni passati ricevuto una grazia. Oggi per me è un giorno di festa parziale in quanto è la vigilia di una notizia tanto desiderata cioè la decisione del rientro di Girone, per me è per Noi tutti tanto attesa”. Lo scrive su Fb nel giorno del suo compleanno il marò Massimiliano Latorre a proposito del commilitone Salvatore Girone, il quale potrebbe lasciare l’India e rientrare in Italia in tempi più brevi del previsto perché una richiesta del governo italiano alla Corte Suprema indiana ha spianato qualche giorno fa il cammino per una udienza che si terrà domani a New Delhi. Nell’udienza i giudici potrebbero mettere a punto il via libera per il marò italiano, con regole e garanzie concordate fra le parti per modificare la sua libertà provvisoria. Latorre si trova da due anni in Italia con un permesso speciale che la Corte Suprema indiana gli ha concesso per curarsi dai postumi di un ictus che lo colpì a Nuova Delhi.

Condividi: