Due giovani albanesi travolti e uccisi da treno nel Milanese

(ANSA) – MILANO, 25 MAG – Due albanesi di 17 e 21 anni sono stati trovati morti sui binari della ferrovia, dopo essere stati travolti da un convoglio all’alba, tra Gallarate (Varese) e Legnano (Milano). E’ stato il macchinista di un treno in transito alle 9.30 lungo la tratta Luino-Milano a vedere i corpi e a dare l’allarme. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia di Stato di Legnano e della Polfer di Gallarate. Secondo gli investigatori, la morte dei due ragazzi risalirebbe alla notte scorsa e resta da chiarire perché si trovassero sui binari. Non scartano nessuna ipotesi: dall’incidente alla bravata finita in tragedia e dovranno anche stabilire se le due vittime avevano assunto alcool o droga.

Condividi: