Calcio: azzurri, team per la sicurezza agli Europei

(ANSA) – ROMA, 25 MAG – Un team di dodici esperti per vegliare sulla squadra azzurra e i tifosi al seguito: è il dispositivo allestito dal Viminale per garantire la sicurezza dell’Italia agli Europei in Francia. Il team in arrivo dall’Italia sarà guidato da Massimo Passariello, dirigente della polizia e funzionario del Dipartimento di Pubblica Sicurezza: coordinerà i due esperti con lui direttamente dedicati a vigilare su ritiro, allenamenti e spostamenti della squadra di Conte, e con loro i 9 “spotter”, agenti di collegamento con le Autorità locali per i tifosi. Nel gruppo c’è anche un esperto di antiterrorismo: le procedure in caso di attacco sono fissate dai francesi, ma in questo caso è fondamentale – sottolineano fonti della sicurezza – lo scambio di informazioni. Il coordinamento con la Francia è attivo da oltre un anno: ultima riunione interna a Roma un mese fa. Tra qualche giorno una prima minisquadra precederà la Nazionale a Montpellier per l’ultimo sopralluogo e la definitiva messa a punto della sicurezza.

Condividi: