Renzi annuncia, il G7 italiano si terrà in Sicilia

Pubblicato il 25 maggio 2016 da redazione

Renzi annuncia, il G7 italiano si terrà in Sicilia

Renzi annuncia, il G7 italiano si terrà in Sicilia

ROMA. – Lampedusa o Taormina. Quel che è certo è che il G7 del prossimo anno, a guida italiana, sarà in Sicilia. L’ufficialità è arrivata dallo stesso premier Matteo Renzi, che in realtà lavora da tempo al progetto di portare i grandi della terra dove il dramma dei migranti è più sentito e dove sono state salvate migliaia di vite. Per dare così anche respiro ad un’isola che sta pagando moltissimo in termini economici e turistici e rilanciare il sud del paese.

“Vi scrivo mentre sono in volo verso il Giappone per il G7 – è stato il messaggio di Renzi -. Molti gli argomenti che la presidenza nipponica ha messo in agenda, in attesa di passare il testimone all’Italia che organizzerà l’appuntamento nel 2017 in Sicilia”.

Il premier vorrebbe in realtà far sbarcare i leader di Stati Uniti, Giappone, Germania, Francia, Gran Bretagna e Canada a Lampedusa, isola simbolo del dramma dei migranti. Un’ipotesi della quale aveva parlato con il sindaco Giusi Nicolini il 25 marzo scorso, durante la sua visita sull’isola.

L’idea era la stessa che ha indicato nella newsletter di oggi: “Vorrei che ci fosse posto, al tavolo dei potenti, anche e soprattutto per chi non ha voce”. I migranti, appunto. E chi ogni giorno va in loro soccorso.

La piccola isola che si affaccia sull’Africa però non avrebbe le strutture necessarie per ospitare i capi di Stato e di governo con i loro staff. E lo stesso aeroporto non sarebbe adatto: la pista non è abbastanza grande per accogliere gli aerei di stato.

Renzi non avrebbe abbandonato completamente l’idea di Lampedusa, dove si è consumata l’ennesima tragedia con lo sbarco di una bimba di nove mesi la cui mamma è morta nella traversata, ma avrebbe preparato comunque il ‘piano B’.

Un’ipotesi della quale il premier ha parlato di recente con il sindaco di Taormina, una cittadina più facilmente raggiungibile, abituata ai grandi eventi, con alberghi prestigiosi adatti ad accogliere i leader mondiali. E di indiscutibile bellezza.

In entrambi i casi gli obiettivi rimangono due: tenere alta politicamente, anche attraverso l’annuncio, l’attenzione su uno dei dossier ai quali l’Italia tiene di più proprio mentre a Bruxelles si esamina il ‘migration compact’ voluto dal premier.

E portare avanti la campagna per il mezzogiorno – è di pochi giorni fa la firma del patto per il Sud – mettendolo al centro di uno dei più importanti eventi di politica internazionale, grande occasione di rilancio economico. Considerazioni che hanno portato il premier a rinunciare alla sua Firenze, la prima delle ipotesi messe in campo per il G7.

E il sud ha risposto. Con il sindaco di Taormina Eligio Giardina: sarebbe “per noi una sfida da far tremare i polsi – ha detto – ma siamo pronti per strutture alberghiere, storia, tradizione e sicurezza”. E gli hanno fatto eco gli albergatori: “Magari! Siamo pronti per tradizione e cultura”, ha detto il presidente dell’associazione, Italo Mennella. Soddisfatto anche il presidente della Regione, Rosario Crocetta, al quale Renzi aveva già parlato dell’ipotesi. “E’ un riconoscimento – ha detto il governatore – alla centralità mediterranea della Sicilia, da sempre terra di incontro, dialogo e collaborazione con il Sud del mondo”.

Di tenore opposto alcune reazioni dalla Sardegna. L’annuncio del premier ha scatenato ad esempio le ire degli indipendentisti per l’uscita di scena definitiva di La Maddalena, candidata dall’isola per ospitare l’incontro dei grandi dopo lo smacco del G8 del 2009, trasferito all’ultimo momento a L’Aquila.

L’assessore ai Lavori Pubblici e leader del Partito dei Sardi, Paolo Maninchedda, non usa mezzi termini: “Come avevo detto a suo tempo, censurato da molti, è un dovere dei sardi diffidare delle istituzioni italiane, che ormai non hanno neanche il buon gusto di spiegare le loro ragioni in incontri istituzionali, ma le fanno sovranamente dall’aereo regio”, ha attaccato l’esponente della giunta Pigliaru.

Decisamente più soft la reazione del governatore: “Come abbiamo detto più volte, a noi interessa che il cantiere di La Maddalena sia tra i primissimi da sbloccare in Italia. Il G7 era stato presentato come un’opportunità per raggiungere l’obiettivo, ma non è certo l’unica”, ha detto Pigliaru.

(di Paola Tamborlini/ANSA)

Ultima ora

21:03Calcio: Nainggolan, ho dimostrato di voler rimanere

(ANSA) - ROMA, 27 LUG - "Ho dimostrato quello che ho sempre voluto. Sono contento di continuare insieme". Sono le prime parole di Radja Nainggolan appena apposta la firma sul nuovo contratto che lo legherà alla Roma fino al 2021. Da Boston, dove i giallorossi sono in tournée, ha espresso soddisfazione anche il patron giallorosso James Pallotta: "Siamo felici che Radja si sia impegnato con noi a lungo termine nella fase più importante della sua carriera", ha dichiarato il presidente della Roma. "Nell'ultima stagione - ha concluso Pallotta - si è dimostrato uno dei migliori centrocampisti del mondo e non è stata una sorpresa che il suo nome sia stato accostato a quello di alcuni dei più grandi club europei. Ma non c'è mai stata la possibilità che andasse altrove, ama la Roma e noi siamo felici di averlo qui".

20:49Calcio: Mihajlovic promuove il Toro, felice Belotti resti

(ANSA) - TORINO, 27 LUG - Niente Guingamp per Andrea Belotti. L'attaccante del Torino, che nel ritiro di Bormio si è fermato per un affaticamento muscolare, non partirà per la Francia, dove sabato i granata sono impegnati in amichevole. "Ha avuto un leggero infortunio e non verrà", conferma il tecnico Sinisa Mihajlovic, soddisfatto della permanenza del giocatore. "Il presidente Cairo è stato chiaro, o clausola dall'estero o basta - sottolinea l'allenatore al sito internet del club - e lui è sereno e tranquillo". "Sono felice che sia rimasto con noi. C'è un rapporto di grande stima, fiducia e affetto", osserva il mister. Il mercato, però, è aperto fino alla fine di agosto e potrebbero esserci delle sorprese. "Noi tutti lavoriamo per il bene del Toro - taglia corto Mihajlovic - qui non ci saranno mai musi lunghi". Dopo venti giorni di ritiro, il bilancio dell'allenatore è positivo. "Ho visto impegno, voglia di far bene, applicaizone, generosità.

20:46Calcio: Roma, Nainggolan rinnova fino al 2021

(ANSA) - ROMA, 27 LUG - Radja Nainggolan ha rinnovato il suo contratto con la Roma. Il belga resterà in giallorosso fino al 2021.

20:45Calcio: amichevoli, Sassuolo-Eintracht Francoforte 1-1

(ANSA) - MODENA, 27 LUG - Il Sassuolo ha pareggiato 1-1 in un'amichevole giocata nel pomeriggio a Bressanone (Bolzano) contro i tedeschi dell'Eintracht di Francoforte. Si è trattato dell'ultimo test del ritiro, che ha dato la possibilità a Bucchi di vedere all'opera un ipotetico undici titolare, ma soprattutto di concedere i primi minuti stagionale a Berardi, ultimo arrivato nel ritiro e apparso già in buona condizione. Primo tempo chiuso con il vantaggio dei tedeschi grazie alla rete di Gacinovic al 32'. Nella ripresa il pareggio del Sassuolo con Matri al 25' dopo un assist di Berardi. Il Sassuolo ha schierato nel primo tempo, con il modulo 4-3-3: Consigli, Lirola, Cannavaro, Acerbi, Peluso; Biondini, Magnanelli, Duncan; Politano, Falcinelli, Ragusa.

20:39Vela:Tp52 Super series,Azzurra ‘riemerge’ nel mare Baleari

(ANSA) - 27 LUG, MAIORCA (SPAGNA) - Con un terzo, un quinto e un secondo posto, ottenuti nelle tre regate odierne a Palma di Maiorca, Azzurra sale al terzo posto di una classifica cortissima, dietro a Provezza e Platoon, nella tappa spagnola delle Tp52 Super series di vela. Domani, la giornata finale, con la disputa di due regate. Sono almeno sei i team che possono ambire alla vittoria. Nelle tre prove odierne, che sono state accompagnate da una brezza termica da sudovest tra i 10 e i 12 nodi, la flotta è sempre rimasta a ranghi compatta, con frequenti scambi di posizione e vicende alterne per tutti i team. Spettacolari gli arrivi al fotofinish, con tre o quattro barche racchiusa in pochi metri. Azzurra è stata molto costante concludendo le prove nell'ordine al terzo, al quinto e al secondo posto. La classifica generale del circuito vede al comando Azzurra a pari punti con Platoon.

20:29Aereo Volotea rientra Venezia per anomalia, nessun problema

(ANSA) - VENEZIA, 27 LUG - Un volo della compagnia spagnola 'Volotea' è stato costretto a rientrare poco dopo il decollo allo scalo di Venezia, per la segnalazione di un'anomalia al motore. Il Boeing 717, con destinazione Preveza (Grecia), con 95 persone a bordo, è atterrato sulla pista del 'Marco Polo' senza alcun problema. Ora i passeggeri sono in attesa di ripartire. La segnalazione di anomalia ha fatto scattare la procedura di sicurezza nell'aeroporto veneziano, con l'allertamento dei vigili del fuoco e delle altre strutture di pronto intervento, il cui impiego però non si è poi reso necessario.

20:21Incendio Londra: verso incriminazione omicidio colposo

(ANSA) - LONDRA, 27 LUG - Secondo la polizia ci sono "motivi sufficienti" per definire la strage della Grenfell Tower di Londra "un omicidio colposo provocato da una o più aziende", in questo caso il comune e l'ente delle case popolari di Kensington e Chelsea, cioè il Royal Borough of Kensington e la Chelsea and the Kensington and Chelsea Tenant Management Organisation. L'incendio al grattacielo londinese ha provocato oltre 80 morti.

Archivio Ultima ora