Cadono le frontiere europee del mercato digitale

Pubblicato il 25 maggio 2016 da redazione

Una donna al computer. NSA/FRANCO SILVI

Una donna al computer. NSA/FRANCO SILVI

BRUXELLES. – Dopo il roaming, cadono le frontiere Ue anche per lo shopping online, dai pacchetti vacanze a Eurodisney ai vestiti, e più nessuno potrà vedersi rifiutato il suo acquisto perché la carta di credito o il Paese di residenza non coincidono con quello d’acquisto.

La rivoluzione, però, resta a metà: musica, app, ebook, giochi e anche film o serie tv, per ora restano fuori sotto la pressione delle lobby, soprattutto musicali. Ma una clausola di revisione nei prossimi anni e la riforma del copyright a settembre lasciano almeno la porta aperta.

Cambiano le regole anche per le piattaforme online di video on-demand come Netflix o iTunes: obbligo di tutela dei film europei anche per loro, con una quota minima del 20%, e più tutele per i minori, come per le tv, che ora potranno spalmare il 20% della pubblicità consentita sull’intera giornata aumentandola nel ‘prime time’.

Più trasparenza anche sulle tariffe dei corrieri, ma senza fissare prezzi massimi.

E’ il multi-pacchetto presentato dalla Commissione Ue con cui intende dare una svolta alla creazione del mercato unico digitale europeo, spingendo l’e-commerce, rivedendo l’ormai soprassata direttiva sui servizi audiovisivi e fissando un approccio di regolamentazione per problemi per le piattaforme online, da Youtube a eBay.

Delusione, però, tranne per editori e mondo della musica, per la poca ambizione denunciata da consumatori ed europarlamentari sul geoblocking, e malcelata dallo stesso vicepresidente della Commissione Ue responsabile del dossier Andrus Ansip.

“Questa è una proposta di compromesso, non è la più ambiziosa”, ha ammesso l’ex premier estone riconoscendo un annacquamento delle intenzioni iniziali, “ma vogliamo raggiungere scopi concreti”. “Non sono però le società americane ma quelle europee che vogliono mantenere il mercato frammentato”, ha denunciato, facendo presente il pressing in particolare di Impala, l’associazione delle etichette musicali indipendenti.

Musica, app, giochi ed ebook erano infatti inclusi nella prima bozza sostenuta da Ansip, anche se a partire dal 2020. Ora resta il 2018 per servizi come i cloud, e subito appena entreranno in vigore le nuove norme, per le merci materiali e i servizi forniti localmente come auto in affitto, hotel o biglietti per parchi o eventi.

Dovrà essere possibile, quindi, acquistare una borsa in Italia anche se si vive in Belgio o approfittare delle offerte auto su Avis Francia anche se ci si collega al sito dall’Italia. Il rerouting sarà vietato.

Cambiamenti in vista anche per Netflix, iTunes e le altre piattaforme di video on demand: d’ora in poi, in tutti Paesi Ue, dovranno proporre almeno per il 20% del loro catalogo produzioni tv o cinematografiche ‘made in Europe’, e sarà lecito per gli stati membri chiedere una compensazione in denaro per realizzare opere audiovisive nazionali. La loro media sui 28 è già per entrambi, tra l’altro, al 21%.

Per l’Italia, di fatto, non cambierà nulla, in quanto la legislazione nazionale già prevede una quota del 20% e un contributo finanziario del 5% al fondo per l’audiovisivo.

Secondo Netflix, le misure Ue “non serviranno a raggiungere” lo scopo di aumentare le produzioni targate Europa. Contentino alle tv tradizionali: cade il limite dei 12 minuti di pubblicità all’ora, perché il 20% sarà calcolato sull’arco orario 7-23, ma con il limite di un’interruzione pubblicitaria ogni 20 minuti per film, serie tv e telegiornali.

In attesa di potere, un giorno, comprare musica, film o ebook online in un Paese diverso dal proprio con un semplice click.

(di Lucia Sali/ANSA)

Ultima ora

21:05L.elettorale: Renzi, scriverla con Grillo e Berlusconi

(ANSA) - ROMA, 22 LUG - (ANSA) - POGGIBONSI (SIENA), 22 LUG - "Io le regole del gioco sono per scriverle insieme a Grillo e a Berlusconi, non contro di loro. Dopodichè bisogna che gli altri ci stiano...": così il segretario del Pd Matteo Renzi sulla legge elettorale rispondendo alle domande del pubblico a Poggibonsi (Siena) dove presenta il libro 'Avanti' alla festa del partito.

20:51Berlusconi, visita a sorpresa a Golfo Aranci

(ANSA) - GOLFO ARANCI, 22 LUG - Visita a sorpresa di Silvio Berlusconi, in vacanza a Porto Rotondo, questo pomeriggio alla Festa del Gusto a Golfo Aranci. L'ex premier attorno alle 18 ha fatto una passeggiata tra gli stand allestiti sul lungomare in occasione della manifestazione enogastronomica dedicata ai prodotti sardi e internazionali in programma da giovedì 20 e che si chiude domenica 23 luglio. Accompagnato dalla sua scorta e insieme ai sindaci di Olbia, Settimo Nizzi e di Golfo Aranci, Giuseppe Fasolino (entrambi di Fi), Berlusconi si è fermato per scambiare due battute con i numerosi espositori, una ottantina, si è concesso ai selfie, infine si è complimentato con lo staff organizzatore. "Ci ha fatto i complimenti per la manifestazione - racconta all'ANSA Alessia Littarru, presidente dell'associazione Primavera Sulcitana - è stata una bella sorpresa per noi e per tutti gli espositori".

20:40Trump, Nyt svelò piano contro Baghdadi

(ANSA) - WASHINGTON, 22 LUG - "Il fallimentare New York Times ha vanificato gli sforzi degli Usa per uccidere il terrorista più ricercato, Al-Baghdadi (il capo dell'Isis, ndr). La loro agenda malata sulla Sicurezza Nazionale". Lo scrive il presidente Usa Donald Trump in uno della raffica di tweet pubblicati oggi. Nel suo tweet Trump non entra del dettaglio e non specifica a quale articolo del New York Times faccia riferimento. Il giornale della Grande Mela, dando conto dei commenti del presidente in un più vasto articolo, ipotizza però che il presidente possa aver reagito ad un servizio di Fox News trasmesso proprio prima che Trump intervenisse su Twitter e in cui si citava il generale americano Tony Thomas che ad un forum ha dichiarato che le forze americane erano particolarmente vicine ad al Baghadi dopo che in un'incursione del 2015 erano state recuperate informazioni. "Una pista ottima. Sfortunatamente venne fatta filtrare da un importante quotidiano nazionale una settimana dopo e la pista scomparve".

20:37Calcio: amichevoli, Bologna-Sudtirol 3-0

(ANSA) - BOLOGNA, 22 LUG - Due gol nel primo tempo e uno nella ripresa: il Bologna supera per 3-0 il Sudtirol, nell'amichevole disputata a Castelorotto, contro la squadra altoatesina che milita nel campionato di Lega Pro. Nella terza partita del ritiro rossoblù in Alto Adige, ad aprire il tabellino dei marcatori - dopo 7' - è stato il difensore Masina, con un colpo di testa su calcio d'angolo battuto da Verdi. A raddoppiare, per la squadra di Donadoni, è stato Di Francesco che, al 40', con un'azione personale, ha fatto centro con un tiro di destro a parabola. Il terzo gol è arrivato - davanti a 1.500 spettatori - grazie a Falco che, al 62', dopo un contrasto, ha recuperato il pallone e colpito, fissando così il risultato finale a favore della squadra emiliana.

20:33Calcio: Genoa batte Hoffenheim, ultima amichevole a Neustift

(ANSA) - GENOVA, 22 LUG - Successo per il Genoa nella terza amichevole stagionale che ha concluso il ritiro di Neustift. La squadra di Ivan Juric ha battuto 3-2 i tedeschi dell'Hoffenheim, protagonisti nell'ultima Bundesliga con la qualificazione ai preliminari di Champions. I rossoblu sono scesi in campo nel primo tempo con Perin tra i pali, in difesa Munoz, Zukanovic, Spolli, mentre a centrocampo sono stati schierati Lazovic, Bertolacci, Veloso e Laxalt, infine Ninkovic e Rigoni hanno giocato alle spalle di Simeone. Nel primo tempo in vantaggio i tedeschi con Bicakcic al 5', poi il Genoa effettua il sorpasso in pochi minuti: prima Ninkovic al 25', con un gran tiro, poi il raddoppio di Veloso al 28', dopo una bella azione personale. Nella ripresa il pareggio al 62' di Hoogma, quindi il gol decisivo dei rossoblu a 6' dal termine con Galabinov con una grande conclusione. Adesso due giorni di riposo per il Genoa che tornerà a allenarsi martedì a Pegli.

20:30Calcio: Samp imballata, ma basta Caprari

(ANSA) - GENOVA, 22 LUG - Nel secondo test amichevole a Ponte di Legno, la Sampdoria batte 1-0 il Feralpisalò, squadra di Lega Pro: decisiva la rete di Caprari al 36' del primo tempo che sfrutta al meglio un assist di Barreto e batte il portiere Caglioni. Davanti a 1.500 tifosi sul campo di Temù, l'allenatore dei doriani Marco Giampaolo ha schierato dall'inizio Puggioni tra i pali, in difesa Sala, Silvestre, Regini e Pavlovic mentre a centrocampo in cabina di regia Torreira affiancato da Barreto e Djuricic: sulla trequarti Praet alle spalle del duo offensivo composto da Quagliarella e Caprari. Una Sampdoria ancora imballata, ma che comunque ha dato indicazioni importanti al tecnico Giampaolo. Alle 21,30, nel cuore di Ponte di Legno, si ritroveranno tifosi, giocatori e staff tecnico per la presentazione ufficiale della squadra, ma non ci sarà il presidente Massimo Ferrero.

20:15Picchiano clochard e ragazzi che lo difendono,arrestati

(ANSA) - MILANO, 22 LUG - Hanno massacrato di botte un clochard usando la sua stessa stampella nei pressi della Stazione Centrale di Milano. Poi se la sono presa con un gruppo di ragazzi vicentini che, reduci dal concerto dei Red Hot Chili Peppers, quando hanno visto la scena, hanno cercato di difendere il senzatetto. Uno di loro colpito alla mano è finito all'ospedale, prognosi di 25 giorni. Poco distante il terzetto ha cercato di rapinare del telefono cellulare un gruppo, livornesi, anche loro di ritorno dallo stesso concerto. Alla fine sono stati arrestati dai carabinieri. Notte brava e di violenza per tre ragazzi tra i 18 e i 20 anni, italiani, residenti in tre comuni dell'hinterland (Cesate, Rovello Porro e Saronno), tra Milano e Varese. Due erano già stati coinvolti in indagini per le rapine sui treni nel varesotto. La stessa indagine che ha portato all'arresto nel luglio di un anno fa di altri due giovani, loro amici, che dopo i colpi si facevano i selfie con soldi e pistole in stile 'Gomorra'.

Archivio Ultima ora