Migranti: altro naufragio, si stimano 20-30 morti

(ANSA) – ROMA, 26 MAG – Ancora un naufragio di migranti nel Canale di Sicilia, a 35 miglia dalle coste libiche: un barcone con un centinaio di persone a bordo si è rovesciato. L’allarme è stato dato da un velivolo di Eunavformed, la missione Ue. Sul posto anche motovedette della Guardia costiera. Secondo le prime stime i morti sarebbero 20-30; una cinquantina le persone che vengono tratte in salvo in questi momenti.

Condividi: