Sindaco Ventimiglia e 11 consiglieri si sospendono da Pd

Pubblicato il 26 maggio 2016 da ansa

(ANSA) – VENTIMIGLIA, 26 MAG – Il sindaco di Ventimiglia Enrico Ioculano e gli 11 consiglieri di maggioranza, tutti del Pd, si sono autosospesi dal partito per protestare “contro la mancata posizione a livello politico da parte degli organi centrali e regionali del Pd e del Governo, per risolvere la questione migranti a Ventimiglia”. Lo ha annunciato il segretario cittadino del Pd, Domenico Casile. A Ventimiglia è stato chiuso il centro di accoglienza, come chiesto dal sindaco, ma i migranti continuano ad accamparsi in città. “Abbiamo deciso di autosospenderci, perché a livello regionale e nazionale abbiamo constatato la totale assenza del partito. Il silenzio assoluto”. Il ministro, ricorda Ioculano, “si era impegnato a risolvere il problema facendo identificare e trasferire gli stranieri rimasti in città e a bloccare i nuovi arrivi”. Un anno fa a Ventimiglia erano arrivati centinaia di migranti che volevano entrare in Francia, ma il paese transalpino chiuse la frontiera e i profughi si accamparono anche sugli scogli.

I commenti sono chiusi.

Ultima ora

15:11Bimba uccisa da eliche yacht, papà e comandante a processo

(ANSA) - CAGLIARI, 17 GEN - Sarà un processo a stabilire le responsabilità della morte di Letizia Trudu, la bambina di 11 anni uccisa nell'estate del 2015 dall'elica dello yacht dal quale si era tuffata assieme al padre e alla sorellina nelle acque di Santa Margherita di Pula. Il Gup del Tribunale di Cagliari, Giuseppe Pintori, ha rinviato a giudizio il papà Andrea Trudu, 48 anni, di Assemini, e il comandante dell'imbarcazione, Maurizio Loi, di 59 anni, di Serdiana, ex campione di windsurf. Dovranno comparire il 10 maggio prossimo davanti al giudice monocratico della prima sezione penale per rispondere del reato di omicidio colposo contestato dal sostituto procuratore Sandro Pili. A rappresentare le parti civili (madre, sorella e zia della vittima) è l'avvocato Guido Manca Bitti, mentre gli imputati sono difesi da Massimiliano Carboni e Leonardo Filippi. Secondo la ricostruzione del pubblico ministero, il padre della piccola le avrebbe detto di tuffarsi nonostante lo yacht avesse ancora i motori accesi, mentre al capitano dell'imbarcazione si contestano violazioni di norme sulla sicurezza della navigazione. (ANSA).

15:09Brexit: May annuncia uscita dal mercato unico europeo

(ANSA) - LONDRA, 17 GEN - "Non vogliamo più essere membri del mercato unico europeo". Lo ha detto la premier britannica Theresa May annunciando i piani per i negoziati sulla Brexit in un discorso alla Lancaster House di Londra. La Gran Bretagna punta ad un accordo di libero scambio con l'Ue ma non intende contribuire al bilancio europeo, ha aggiunto la premier, precisando di volere un accordo con la Ue sulla Brexit "entro due anni" con una implementazione "graduale" delle intese,

15:09Maltempo: Sindaco Chieti, serve Esercito per rimuovere neve

(ANSA) - CHIETI, 17 GEN - "Oggi le emergenze sono la quasi impossibilità di continuare nello spazzamento, perchè non sappiamo più dove mettere la neve che stiamo togliendo dalle strade, e l'energia elettrica che manca a 10.000 nostri concittadini e che sta procurando per davvero grandi difficoltà anche per riscaldarsi". Così il sindaco di Chieti Umberto Di Primio parlando di una città che anche questa mattina è assediata dalla neve. Le scuole resteranno chiuse anche mercoledì e giovedì. Oggi chiusi gli uffici pubblici. "Il problema lo possiamo risolvere soltanto iniziando a togliere la neve - ha aggiunto Di Primio - sto chiamando il corpo Forestale dello Stato perchè abbiamo bisogno di autorizzazioni per stoccare la neve: si tratta infatti di rifiuti speciali. Abbiamo necessità di entrare con i mezzi in città. Abbiamo chiesto il supporto dell'Esercito non per spalare la neve - dice ancora Di Primio - ma perchè abbiamo necessità di rimuovere i cumuli".

15:06Calcio: Zeman “io in Cina? Non ho bisogno di soldi”

(ANSA) - ROMA, 17 GEN - "Se andrei ad allenare in Cina? Di offerte non ne ho avute, ma anche se fosse non ci andrei. Non ho bisogno di soldi, per mangiare ne ho ancora" ha risposto Zdenek Zeman intervenendo alla trasmissione 'Non è un paese per giovani' (Radio 2). "Allenare ancora? Non ci penso, qualche offerta l'ho avuta ma devo trovare una squadra in cui si può lavorare, dove il presidente non fa la formazione. E oggi ce ne sono poche...", ha concluso il tecnico boemo.

15:03Migranti: Oim, 200 morti da inizio 2017 in Mediterraneo

(ANSA) - GINEVRA, 17 GEN - Più di 200 rifugiati e migranti sono morti nel Mediterraneo dall'inizio dell'anno mentre tentavano di raggiungere l'Europa via mare, ma il numero potrebbe addirittura raddoppiare, ha affermato oggi a Ginevra l'Organizzazione internazionale delle migrazioni (Oim) che sta verificando indicazioni su altri 200 possibili decessi, in particolare dopo il tragico naufragio che si è verificato sabato nelle acque tra la Libia e l'Italia.

14:52Terremoto:bufera neve Amatrice,stop energia diverse frazioni

(ANSA) - RIETI, 17 GEN - Una bufera di neve si è abbattuta nella notte su Amatrice e le sue frazioni causando ulteriori disagi, in particolare agli allevatori e a chi ha scelto di non lasciare le zone terremotate. L'energia elettrica, nella notte, ma anche in mattinata, è mancata nelle frazioni di San Lorenzo, Colle Gentilesco, Santa Giusta e Bagnolo. Disagi sono segnalati anche da molti allevatori che da giorni si trovano a fare i conti con la neve e il gelo, sono molti infatti gli animali non ancora adeguatamente ricoverati nelle stalle.

14:51Cucchi:Ilaria,finalmente si parlerà di verità,omicidio

(ANSA) - ROMA, 17 GEN - "Non lo so come sarà la strada che ci aspetta d'ora in avanti, sicuramente si parlerà finalmente della verità, ovvero di omicidio". Così Ilaria Cucchi commenta la notizia della chiusura dell'inchiesta bus sulla morte del fratello Stefano per l'accusa di omicidio preterintenzionale. "Ricordate la foto del mio pianto il giorno della lettura della sentenza di primo grado? - ha aggiunto- Ci gettiamo alle spalle sette anni durissimi, di dolore, di sacrifici, di tante lacrime amare. Ma valeva la pena continuare a crederci".

Archivio Ultima ora