F1: Monaco, vola Red Bull Ricciardo, indietro le Ferrari

(ANSA) – ROMA, 26 MAG – E’ la Red Bull di Daniel Ricciardo, unica a scendere sotto il muro dell’1’15”, la vettura più veloce nelle seconde prove libere del Gran Premio di Monaco. Il pilota australiano in 1’14”607 ha preceduto le Mercedes di Lewis Hamilton (1’15”213) e Nico Rosberg (1’15”506). Buon quarto tempo per l’altra Red Bull di Max Verstappen, giovanissimo vincitore del Gp di Spagna (1’15”571). Male le Ferrari, dietro anche alle due Toro Rosso di Kvyat e Sainz, con il settimo tempo di Kimi Raikkonen (1’16”040) e il nono di Sebastian Vettel (1’16”269).

Condividi: