Stepchild adoption, Corte Appello accoglie due richieste

(ANSA) – TORINO, 27 MAG – Via libera da parte della Corte d’appello di Torino alla stepchild adoption. I giudici della sezione per i minorenni, con due sentenze distinte, hanno accolto le richieste presentate da due coppie di donne, che si sono sposate in Islanda e Danimarca, di adottare i figli delle rispettive partner. In primo grado le domande erano state respinte. Il primo caso riguarda una donna che ha chiesto e ottenuto di adottare il figlio di cinque anni della donna che nel 2015 aveva sposato in Islanda. Il secondo e’ quello di due donne, conviventi dal 2007 e sposate in Danimarca nel 2014, che volevano adottare le rispettive figlie – nate con inseminazione artificiale – oggi di 7 e 5 anni.

Condividi: