F1: Vettel “colpa mia, oggi il podio era possibile”

(ANSA) – ROMA, 29 MAG – “Oggi è stata colpa mia, avrei dovuto rendere possibile il podio”. Sebastian Vettel si assume la responsabilità del quarto posto nel Gp di Monaco, dietro al messicano Perez su Force India. “La macchina era veloce – ha detto il tedesco – il primo pit stop è stato fantastico e devo ringraziare i ragazzi per avermi consentito di superare Rosberg. Quando ero dietro Massa con gomme intermedie dovevo riuscire a sorpassarlo, allora sarei stato davanti a diversi piloti e potevo decidere quando cambiare le gomme. In quei cinque giri ho perso il podio”.

Condividi: