2 Giugno: Salvini, è festa Repubblica invasa

(ANSA) – MILANO, 30 MAG – “L’economia è ferma, gli sbarchi si susseguono, tanto che perfino il Corriere oggi scrive che siamo di fronte ad una invasione…Cosa c’è da festeggiare il 2 giugno? E’ la festa della Repubblica invasa e disoccupata”: lo ha detto Matteo Salvini, parlando agli ascoltatori di radio Padania. “Nonostante le bugie del sistema dell’informazione renziano – ha aggiunto – c’è una parte maggioritaria d’Italia che non ne può più”.

Condividi: