Boldrini, serve piano Marshall per il Mediterraneo

(ANSA) – ROMA, 30 MAG – “Ieri, a me e al presidente del Senato è stata consegnata la presidenza di un organismo di 43 Paesi, l’Assemblea parlamentare dell’Unione per il Mediterraneo, nel momento più difficile, più critico e più pericoloso per le sponde nord e sud della nostra regione, un momento che richiede più coesione e spirito unitario”. Lo scrive Laura Boldrini, in un post pubblicato su Facebook. “Nel mio intervento ho detto, tra le altre cose, che per l’Europa questo è il tempo per un grande piano strategico che sappia coniugare visione di medio e lungo termine, risorse economiche importanti e impegno politico. E’ il tempo di un ‘piano Marshall’ per l’area euromediterranea e per l’Africa. E non lo dico per generosità, non lo dico per utopia, lo dico perché questo è nell’interesse comune. Se noi europei non investiremo sulla stabilità dei Paesi che si affacciano sul Mediterraneo saranno loro a destabilizzare noi”, conclude la presidente della Camera.

Condividi: