Migranti: Ue a Italia, massimo sostegno, molto da fare

(ANSA) – BRUXELLES, 30 MAG – Congratulazioni e ringraziamenti, massimo sostegno operativo ed economico per tutte le esigenze, ma anche un appello ad accelerare la messa in opera degli interventi – nuovi hotspot, stop a sbarchi incontrollati, creazione di team mobili, più posti nei centri pre-espulsione – per fronteggiare l’emergenza migranti. Questa la lettera che Matthias Ruete, capo della direzione immigrazione della Commissione Ue,ha inviato al capo della Polizia Franco Gabrielli e al prefetto Mario Morcone . Nella missiva si chiedono anche più informazioni sul progetto di hotspot galleggianti.

Condividi: