Incendio e scoppio in azienda chimica torinese, 6 feriti

(ANSA) – TORINO, 30 MAG – Cinque vigili del fuoco sono rimasti feriti, di cui due ustionati in modo grave, in un incendio accompagnato da un’esplosione in un’azienda chimica di Scarmagno, nel Canavese (Torino). I feriti più gravi sono stati portati al Cto di Torino, specializzato in grandi traumi e ustioni, gli altri all’ospedale di Ivrea, dove è stato medicato anche un carabiniere, che ha riportato una lussazione ad una spalla. Il tetto ed i muri della fabbrica sono stati sventrati dall’esplosione. Nella fabbrica non c’erano persone al lavoro al momento dell’incidente. (ANSA).

Condividi: