Comunali: Antimafia, 14 gli imprensentabili

(ANSA) – ROMA, 31 MAG – “Sono 14 i nomi degli impresentabili” secondo la Commissione Antimafia che ha realizzato uno screening su liste e candidature in vista delle elezioni del 5 giugno. “Abbiamo rilevato – ha detto la presidente Rosy Bindi – una situazione sicuramente incoraggiante rispetto allo scorso anno. La situazione è sicuramente incoraggiante anche se alcuni dati sono preoccupanti”. Solo un caso degli impresentabili riguarda le elezioni a Roma, ha spiegato Bindi precisando che nella capitale sono stati esaminati i candidati al Consiglio Comunale e quelli candidati per il Municipio VI. La relazione dell’ Antimafia è stata approvata all’unanimità. Tutti 14 nomi di candidati ‘impresentabili’ sono nelle liste civile. “Che le liste civiche fatte nel modo che abbiamo visto siano un varco per le mafie è indubbio”, ha sottolineato Bindi.

Condividi: