Perù: proteste contro Keiko Fujimori

(ANSA) – LIMA, 1 GIU – Migliaia di persone sono scese in piazza ieri in Perù in segno protesta contro la candidata alla presidenza del Paese, Keiko Fujimori, in vista del ballottaggio di domenica. Lo scorso 10 aprile Keiko Fujimori, figlia dell’ex presidente Alberto Fujimori, ha ottenuto il 40% dei voti contro il 21% del suo rivale, il conservatore ed ex economista della Banca Mondiale Pedro Kuczynski. Ma i suoi oppositori sono convinti che la candidata costituisca una minaccia per la democrazia, proprio come lo é stato il padre, attualmente in carcere per gravi violazioni dei diritti umani commessi quando era al potere negli anni Novanta. Sua figlia ha cercato di rispondere alle critiche dissociandosi dalle politiche del padre, che comunque gode ancora di una certa popolarità nelle zone rurali del Paese per aver sconfitto i guerriglieri di estrema sinistra di Sentiero Luminoso.

Condividi: