Euro2016:Ministro sport Parigi, inaccettabili parole Benzema

(ANSA) – PARIGI, 01 GIU – Le parole di Karim Benzema “sono ingiustificate e inaccettabili”: lo ha detto il segretario di Stato francese allo Sport, Thierry Braillard, commentando l’intervista del centravanti francese al giornale spagnolo Marca. “Sostegno alla Federcalcio francese e a Didier Deschamps”, ha aggiunto su Twitter Braillard, prima di aggiungere su BFMTV che “in questa federazione non c’è nessun razzismo” e che le scelte di Didier Deschamps si basano “su competenze e criteri tecnici”. Un concetto ribadito in radio anche dal numero uno della FFF, Noel Le Graet. Per lui, dall’uscita al vetriolo di Benzema bisogna soprattutto dedurre “che ha voglia di tornare a giocare con i Bleus”.

Condividi: