Armeni: oggi voto al Bundestag su mozione ‘genocidio’

(ANSA) – BERLINO, 2 GIU – Si terrà oggi al Parlamento tedesco l’atteso voto sulla mozione sostenuta dalla cancelliera Angela Merkel che dovrà decidere se etichettare come ‘genocidio’ la strage di armeni compiuta dai turchi ottomani un secolo fa. Se così fosse, sono destinate ad aumentare le tensioni tra la Germania e la Turchia, soprattutto dopo l’avvertimento di ieri del primo ministro turco Binali Yildirim, il quale ha detto chiaramente che le relazioni con Berlino soffriranno se al Bundestag vinceranno i ‘sì’. Secondo le previsioni della vigilia, la mozione – appoggiata dal blocco conservatore della Merkel, dai socialdemocratici e dai Verdi – dovrebbe passare con un largo margine. Secondo gli storici fino a 1,5 milioni di armeni sono stati uccisi dai turchi ottomani in ciò che per molti studiosi é stato il primo genocidio del 20mo secolo. Ma secondo la Turchia, che respinge questa tesi, si tratta di stime gonfiate ed i morti sono stati vittime di una guerra civile.

Condividi: