Siria: Mosca, distrutta raffineria petrolio dell’Isis

(ANSA) – MOSCA, 2 GIU – Un cacciabombardiere russo Su-34 ha distrutto in Siria una raffineria di petrolio controllata dai jihadisti dell’Isis vicino Ras al-Ayn, nella provincia di Hasakah: lo sostiene il ministero della Difesa russo.

Condividi: